Nelle case AMATILive si respira un’aria più sana grazie all’impiego di una tecnologia utilizzata dalla NASA per controllare la qualità dell’aria durante i voli spaziali.

Nelle stazioni spaziali che orbitano sulle nostre teste gli astronauti non possono certo aprire il finestrino per far cambiare l’aria. Così, tutto quanto prodotto dalle attività svolte a bordo, dalle sostanze che si liberano durante gli esperimenti agli odori poco gradevoli emanati dal corpo o dai cibi che gli astronauti consumano, deve essere in qualche modo tenuto sotto controllo. Allo scopo la Nasa ha sviluppato delle apposite tecnologie e la bella notizia è che quelle stesse tecnologie sono oggi sono a disposizione per il controllo dell’aria che respiriamo nelle nostre case.
Il modulo di sanificazione e-Home Air Quality, installato in tutte le soluzioni abitative AMATILive, ne è l’esempio concreto, e consente di vivere in un ambiente sanificato e sicuro.
Cosa respiriamo nelle nostre case
Spesso crediamo di poter chiudere fuori inquinanti e sostanze nocive semplicemente chiudendo le finestre. Niente di più sbagliato! Senza un costante ricambio d’aria, le sostanze nocive provenienti dall’esterno e quelle prodotte nel corso delle normali attività domestiche, ad esempio i composti volatili che si liberano dai prodotti per le pulizie o dai deodoranti, tendono ad accumularsi. Così come batteri, virus, muffe e agenti allergenici, presenze davvero poco gradite nelle nostre abitazioni.
E-Home Air Quality garantisce un ricambio costante dell’aria e una sua efficace sanificazione.
I test effettuati hanno evidenziato un annientamento del 99% delle più comuni e pericolose cariche batteriche e virali, oltre che delle muffe.
Inoltre, hanno riportato un forte abbattimento degli odori sgradevoli, sia di quelli dovuti agli animali domestici (72%) e al fumo (70%), sia di quelli derivanti da agenti chimici (55%) o dalla cucina (63%).

La forza della fotocatalisi

La tecnologia di sanificazione attiva e-Home Air Quality è basata su un processo che avviene in natura, la fotocatalisi.
Nella fotocatalisi, grazie all’azione combinata dei raggi UV del sole e dell’umidità dell’aria, si generano molecole ossidanti naturali in grado di distruggere batteri, virus e muffe, oltre a molte sostanze inquinanti presenti nell’aria e sulle superfici.
E-Home Air Quality sfrutta la fotocatalisi per produrre perossido d’idrogeno (H2O2 ), più comunemente conosciuto come acqua ossigenata, e radicali idrossilici. Questi composti sono particolarmente efficaci nell’abbattimento della carica microbica e permettono di vivere in un ambiente continuamente sanificato.
In particolare i radicali idrossilici prodotti durante la reazione fotocatalitica aggrediscono la parete cellulare o la membrana cellulare di una vasta gamma di organismi (compresi batteri Gram-negativi e Gram-positivi, funghi, alghe, protozoi e virus) danneggiandola e provocando la morte del microorganismo stesso. I radicali idrossilici si sono anche dimostrati in grado di inattivare i prioni e di distruggere tossine microbiche.

Dal titanio un’arma in più

Nella tecnologia e-Home Air Quality il processo della fotocatalisi e della sanificazione è potenziato dall’utilizzo del biossido di titanio (TiO2 ) come catalizzatore per accelerare il processo e aumentare la quantità di radicali idrossilici prodotti.
Il biossido di titanio si è dimostrato più efficace di qualsiasi altro agente antibatterico, perché in sua presenza la reazione fotocatalitica avviene anche quando ci sono cellule che coprono la superficie e la moltiplicazione dei batteri è attiva.
In linea generale, la disinfezione mediante biossido di titanio è 3 volte più efficace di quella con il cloro, e 1,5 volte di quella con l’ozono.

Quattro diversi livelli di azione

Di fatto, l’azione disinfettante e sanificante del modulo e-Home Air Quality si esercita attraverso tre diversi meccanismi:
  • il potere germicida diretto della lampada UV
  • il potere ossidante del perossido d’idrogeno
  • la reazione fotocatalitica del biossido di titanio e la produzione di radicali idrossilici.
Esiste poi un quarto meccanismo che s’innesca in presenza di particolari batteri e che prende il nome di reazione di Feton. In questo caso l’azione disinfettante della reazione fotocatalitica, basata sempre sulla produzione di perossido di idrogeno e soprattutto di radicali idrossilici, viene aumentata dalla presenza di ioni ferro (Fe++) e ioni rame (Cu++) forniti dai batteri stessi.
Il filtraggio delle polveri
Non sono solo i microrganismi e gli odori sgradevoli a rendere “pesante” l’aria delle nostre case. Polveri, pollini, spore, peli di animali domestici e acari inquinano l’aria che respiriamo.
Nelle case AMATILive un sistema di filtraggio elettrostatico abbinato a e-Home Air Quality è in grado di attirare e trattenere particelle di dimensioni fino a 0,1 micron (0,0001 millimetri).
Il filtro presenta più strati ricaricabili di filtrazione in polipropilene e ogni strato utilizza un sistema brevettato caratterizzato da un nucleo di schiuma che inibisce la crescita di muffe e batteri.
Per garantirne il perfetto funzionamento basta lavarlo ogni 30-60 giorni semplicemente con acqua e sapone.
Da notare che la riduzione delle polveri nell’ambiente consente anche un risparmio sui costi energetici, perché le particelle che si depositino sulle bobine degli impianti di riscaldamento e raffreddamento riducono la loro efficienza.

Una casa sicura

La qualità dell’aria indoor sta divenendo sempre più un obiettivo primario nella lotta all’inquinamento. Basti pensare che nel 2000 l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha riconosciuto una salutare aria indoor come un diritto umano fondamentale.
L’aria che respiriamo nelle nostre case, per altro sempre più simile a quella degli uffici per la presenza di stampanti e fotocopiatrici, può rappresentare un pericolo per la nostra salute.
In un ambiente sanificato e dove la qualità dell’aria è ottima si vive meglio e ci si ammala meno. Non a caso e-Home Air Quality viene utilizzato anche in ambienti ospedalieri, case di cura e studi medici a tutela della saluta dei pazienti e personale medico, infermieristico ed ausiliario che vi lavora.
E-Home Air Quality è un plus delle case AMATILive, pensate per garantire un benessere a 360 gradi. Case dotate delle più moderne tecnologie ma contemporaneamente calde e accoglienti. Case in cui futuro fa rima con sicuro…